manutentore
MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA

Apparati, Impianti e Servizi Tecnici Industriali e civili

Elettricista ed Idraulico
Cod. Mec.VERI00401V

Cos'è

Il diplomato nell’indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica possiede competenze per gestire ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, diagnostica, riparazione e collaudo di sistemi, impianti e apparati tecnici (anche marittimi).
Il manutentore, autonomo o dipendente, svolge interventi tecnici a servizio dell’utente tenendo conto della complessità dei dispositivi tecnologici industriali e commerciali che, progettati per un’utilizzazione sempre più amichevole e facilitata, richiedono interventi specialistici non comuni per la messa a punto, la manutenzione ordinaria, la riparazione e la dismissione degli apparati produttivi. Le competenze di indirizzo si riferiscono alle varie filiere dei settori produttivi (elettronica, elettrotecnica, meccanica, termotecnica, ecc.) e vengono sviluppate e integrate in relazione alle esigenze proprie del mondo produttivo e lavorativo del territorio.

Visitatori di questa pagina :569
Oggi: 10
Totali Visitatori del sito : 144824

A cosa serve

La figura professionale ha competenze trasversali e integrate negli ambiti meccanico-elettrico-elettronico, offre un importante servizio di assistenza tecnica alle imprese di produzione di sistemi e impianti e in tutti i casi in cui si richiedono interventi specialistici di alto livello nella messa a punto e nel mantenimento della funzionalità degli stessi, con precisi riferimenti alla sicurezza e al risparmio energetico.
Il Diplomato è in grado di gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, di diagnostica, riparazione, progettazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici con competenze trasversali specifiche in:

  • impianti elettrici, termici e idraulici;
  • disegno idraulico/elettrico;
  • automazione/domotica;
  • fonti di energia rinnovabili e non;
  • diagnostica e riparazio

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato in “Manutenzione e assistenza tecnica” - Opzione “Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili” - prevalenza impianti energetici”, consegue  i risultati di apprendimento di seguito descritti in termini di competenze:

  1. Conoscere la normativa vigente sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché le tecniche e le modalità di impiego delle apparecchiature di protezione;
  2. Installare apparecchiature termoidrauliche ed elettriche, sia nell’impiantistica civile che in quella industriale;
  3. Conosce le caratteristiche costruttive,  i  componenti  e  il  funzionamento degli  impianti  termici  ed idraulici destinati al riscaldamento ed alla climatizzazione, gli impianti elettrici e l'applicazione di dispositivi quali sensori e trasduttori; l'uso e l'applicazione dei PLC negli impianti;
  4. Acquisire conoscenze  informatiche   tali   da   saper   disegnare   e   relazionare   schemi   elettrici   e termoidraulici;
  5. Utilizzare correttamente strumenti di misura, controllo e diagnosi, eseguire le regolazioni degli apparati industriali e civili specifici del campo termo-energetico ed elettrico;
  6. Gestire l’esercizio, il collaudo e la manutenzione dei processi produttivi, nonché di organizzare e coordinare le risorse umane, tecniche ed economiche per l’installazione di impianti ed apparati utilizza
  7. Gestire le scorte di magazzino e i procedimenti per l’approvvigionamento;
  8. Agire nel sistema di qualità, reperire le risorse tecniche e tecnologiche per offrire servizi efficienti ed efficaci.

Sbocchi lavorativi:

Oltre all’università, può accedere nel sistema dell’istruzione e formazione tecnica superiore, opera in aziende artigianali che realizzano impianti elettrici, impianti termici e di climatizzazione e di distribuzione di fluidi per impieghi civili ed industriali ed in aziende di servizio per la manutenzione di tali tipi di impianti secondo gli standard normativi specifici. Può svolgere attività come libero professionista in qualità di consulente tecnico, addetto alla commercializzazione e vendita di prodotti di settore, gestione e  sicurezza.

Come si accede

L'iscrizione al corso avviene:

  • per le classi prime servendosi dell'applicazione messa a disposizione dal Ministero dell'Istruzione e del Merito al seguente LINK
  • per altre classi rivolgendosi alla Segreteria Didattica telefonando per un appuntamento dalle ore 10.00 alle ore 12.oo al seguente numero 0415 44 1 545

Servizio online

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio

  • indirizzo

    Via Asseggiano 49/E, Mestre

  • CAP

    30174

Programma di studio

DISCIPLINE ORE SETTIMANALI
1° Biennio

Biennio

5° Anno
1 2 3 4
DISCIPLINE COMUNI AL SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO
Lingua e letteratura italiana 3 3 3 3 3
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia)
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Geografia 1 1
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Totale ore 18 18 14 14 14
DISCIPLINE SPECIFICHE MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica 3 2
Scienze integrate (Fisica) 3 3
di cui in compresenza 2
Scienze integrate (Chimica)
di cui in compresenza
Tecnologie dell’informazione e della comunicazione 2 3
Laboratori tecnologici ed esercitazioni 6 6 4 4 5
Tecnologie meccaniche e applicazioni 4 4 4
Tecnologie elettrico-elettroniche e applicazioni 5 5 3
Tecnologie e tecniche di installazione e di manutenzione di apparati
e impianti civili e industriali
5 5 6
Totale Ore 14 14 18 18 18
Totale complessivo ore settimanali 32 32 32 32 32
Visitatori di questa pagina :569
Oggi: 10
Totali Visitatori del sito : 144824

Ulteriori informazioni

Contatti