PROGETTO SOFT SKILLS E BIODANZA

Anno scolastico 2023/2024

L'attività si è svolta con cadenza settimanale ed è stata approvata nel dipartimento dei docenti del corso serale

Presentazione

Durata

dal 5 Aprile 2024 al 2 Maggio 2024

Descrizione del progetto

 

Gli studenti hanno mostrato vivo interesse e partecipazione, arrivando a conoscersi meglio ed interagire con più facilità anche tra classi diverse, aspetto non secondario per un corso serale.

Hanno compreso inoltre l’importanza delle soft skills, soprattutto in vista del loro inserimento lavorativo in contesti di cura.

 

VIDEO

Visitatori di questa pagina :59
Oggi: 4
Totali Visitatori del sito : 144744

Obiettivi

  • Il progetto si pone come obiettivo principale quello di far apprendere ai partecipanti alcune delle soft skills che il mondo del lavoro richiede sempre più, quali: l'empatia, il sapersi relazionare in un lavoro di gruppo,il rispetto dei tempi,la creatività...
  • E' tesa a sviluppare nei corsisti il senso dell'ALTRO e dunque del vivere comune, interfacciandosi quindi con educazione civica.
  • Si è scelta una modalità di apprendimento non teorica ma pratica,servendosi del metodo Biodanza. Questa pratica,infatti,stimola il contatto umano e  'integrazione utilizzando un linguaggio non verbale, ossia la musica e il movimento emozionato.
  • Il progetto è stato ideato e condotto dalla prof.ssa Sandra Moldi, docente di italiano e facilitatrice titolata nel Sistema Biodanza (Rolando Araneda)

 

Partecipanti

L'attività si è rivolta agli studenti del triennio serale - Indirizzo Socio Sanitario

Docente responsabile: prof.ssa Sandra Moldi