Cos'è

Il nostro Istituto riserva una specifica attenzione all’ inclusione degli studenti con Bisogni Educativi Speciali e si avvale da anni della presenza di un gruppo di docenti di sostegno (Dipartimento di Sostegno), di  grande esperienza, affidabilità e sensibilità. Le linee guida che ispirano il loro intervento mirano al raggiungimento dell’inclusione ed intendono favorire il recupero e il potenziamento delle capacità  individuali, senza trascurare l’orientamento al lavoro e l’integrazione nella società. Un’attenzione speciale viene dedicata alle strategie da adottare e alla progettazione di percorsi speciali individualizzati o  personalizzati, flessibili e soprattutto integrati all’interno della programmazione disciplinare, così come agli  strumenti e agli ausili tecnici e informatici, che possano rivelarsi più efficaci per il raggiungimento degli  obiettivi programmati per ogni allievo con bisogni speciali. Tali percorsi sono coordinati dal G.L.I. (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione) che elabora il P. I. (Piano per l’Inclusività).

Da noi gli studenti con disabilità, gli studenti con D.S.A. e comunque tutti gli studenti in temporanea situazione di svantaggio socio-economico, linguistico e culturale trovano un ambiente accogliente e stimolante.

Per saperne di più

Il nostro Istituto, inoltre è sede del Centro Territoriale di Supporto per le Nuove Tecnologie nella Didattica inclusiva (CTS di Venezia).

 

Visitatori di questa pagina :190
Oggi: 1
Totali Visitatori del sito : 126488

A cosa serve

Alcuni esempi delle attività  sono:

  • analisi della situazione complessiva in materia di inclusione degli alunni con disabilità, delle risorse umane e materiali di Istituto al fine di proporre interventi didattico-metodologici ed educativi efficaci;
  • costituzione/aggiornamento  dei fascicoli personali degli alunni con disabilità iscritti;
  • sostenere l’attuazione della progettualità interdisciplinare;
  • formulazione di proposte per la formazione e l’aggiornamento per il “personale delle scuole, delle A.S.L., degli Enti Locali impegnati in Piani Educativi Individualizzati (L. 104/1992, art.14, comma 7);
  • collaborare alle iniziative educative e di inclusione predisposte dai Piani educativi (L. 104/1992, art. 15);
  • verificare l’attività svolta, costantemente ed in itinere, allo scopo di definire le iniziative e calibrare gli interventi successivi.

Come si accede al servizio

Se sei un genitore e hai bisogno di usufruire di questo servizio, rivolgiti alla Segreteria scolastica (041 5441545) che ti darà tutte le informazioni necessarie.

Documenti

Ulteriori informazioni